24h-full

Via Eraclito 26 – 30026 Portogruaro (VE)

​Viale Aurora n. 63, Piazza Fontana - 30028 Bibione (San Michele al Tagliamento)


facebook
instagram

Iscriviti alla Newsletter

clinica-veterinaria-concordia-logo-new-hp
Oncologia

AMBULATORIO DI BIBIONE

 

Viale Aurora n. 63, Piazza Fontana
30028 Bibione (San Michele al Tagliamento)
 

Tel. 345 9120372
 

Email: info@clinicaveterinariaconcordia.com

 

p.i. 03414260277

Aut. San. n. 0022913 del 25-07-16, D.S.

D.S. Ione Stefanon (VE410)

CLINICA DI PORTOGRUARO

Pronto soccorso H24/365

Visite su appuntamento 10:00-18:00

 

Via Eraclito 26 – 30026 Portogruaro (VE)

 

Tel: 0421 280018

Email: info@clinicaveterinariaconcordia.com

 

p.i. 03414260277

Aut. San. D.G.R. n. 050 del 12-08-2019

D.S. Dr Giovanni A. Stefanon (VE423)

 

Oncologia

facebook
instagram

Cookie & Privacy Policy

207604d8-eef3-4713-9037-460d9ae7da44

Farmed by WEBIDOO

Oncologia veterinaria

Oncologia

La Clinica Veterinaria Concordia offre un servizio a 360°, mettendo a disposizione dei propri pazienti i migliori specialisti, in ogni campo. Il Servizio di Oncologia Medica e Chirurgica gode della collaborazione di ONCOVET, il primo Servizio di Oncologia Veterinaria in Italia.
Le malattie neoplastiche si presentano negli animali, così come nell’uomo, con sempre maggiore frequenza anche in virtù dell’aumento di aspettativa di vita nei pets.
Affrontare una patologia neoplastica significa iniziare un percorso che parte dalla visita clinica, passa per la diagnosi e la stadiazione e giunge alla terapia, richiede attenzione e dedizione.

La diagnosi richiede esami strumentali (ad es. ecografia, radiologia, TAC e RMN) e di laboratorio (ad es. analisi ematobiochimiche, citologia e istologia) indispensabili per localizzare il tumore e riconoscerne la natura.
La stadiazione della neoplasia è un passaggio fondamentale indispensabile per comprendere l’evoluzione della patologia, impostare correttamente la terapia e formulare una prognosi. 
Una volta individuato, definito e stadiato il tumore è necessario scegliere il percorso terapeutico, medico, chirurgico o la combinazione di entrambe le soluzioni, per garantire al paziente una buona qualità della vita e, se possibile, il suo prolungamento.
La chemioterapia è uno dei punti fermi dell’oncologia sia nella scelta del/i farmaco/i da somministrare sia nella gestione degli affetti avversi, in modo da massimizzare i benefici e ridurre il disagio del paziente.
Spesso l’oncologia si avvale della chirurgia per rimuovere, laddove possibile, il tumore in modo da evitare recidive ed ottimizzare l’efficacia dei chemioterapici.
Tra le alternative infine, l’elettrochemioterapia, una delle nuove frontiere dell’oncologia veterinaria, consente di sfruttare gli effetti dell’elettricità per favorire la penetrazione locale dei chemioterapici nelle forme tumorali altrimenti difficilmente aggredibili.
Il percorso può essere complesso e richiedere specifiche soluzioni, non esistono due pazienti uguali o due malattie neoplastiche identiche ma anche nelle situazioni più drammatiche è possibile alleviare il dolore e la sofferenza. Anche per il tuo cane e gatto è fondamentale fare dei controlli periodici, una diagnosi precoce può cambiarvi la vita

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder